E' attivo 24 ore su 24 . La metodologia del centro Antiviolenza-Antistalking prevede una telefonata molto approfondita (mezz'ora circa) che consente all'operatrice di capire i problemi specifici della donna dell'eventuale accoglienza in sede.Ogni telefonata ricevuta viene registrata su un'apposita scheda personale.

è un servizio filtro già operante dal  2001, e ha triplice finalità:

1. Offrire alla donna uno "spazio telefonico” in cui  possa raccontare il  proprio vissuto, l’esperienza di violenza subita, ricevere sostegno e le prime informazioni  sui servizi presenti sul territorio, nel più assoluto rispetto della

privacy;

2. Effettuare un monitoraggio del territorio e dell’utenza che si mette in contatto con il centro, per giungere ad una reale lettura dei bisogni espressi e del modo in cui questi vengono percepiti, al fine di elaborare una metodologia di intervento che risponda alle esigenze ed alle domande delle donne;

3. Prendere un appuntamento con un' operatrice d’accoglienza presso il Centro Antiviolenza, al fine di dare avvio ad un percorso di fuoriuscita dalla situazione di maltrattamento.